Ambiti di Intervento

AMBITI DI INTERVENTO, SPECIALIZZAZIONI e STRUMENTI

  • psicosi e autismo
  • stati depressivi, stati d’ansia, disturbi di panico, fobie, tic, sindrome ossessiva e compulsiva, ipocondria
  • disturbi psicosomatici e disturbi fisici correlati a problematiche emotive
  • disturbi della sessualità
  • disturbi alimentari
  • disturbi del sonno
  • disturbi delle emozioni quali ipersensibilità, timidezza, isolamento, difficoltà relazionali
  • difficoltà nella relazione di coppia
  • reazioni di adattamento e reazioni allo stress
  • sostegno alla genitorialità (in particolar modo nelle situazioni di separazione fra i genitori)

Nei bambini, in particolare:

  • enuresi
  • encopresi
  • tic
  • balbuzie
  • mutismo elettivo
  • disturbi del comportamento
  • disturbi da deficit dell’attenzione
  • paure
  • stati di angoscia
  • ritardi dello sviluppo
  • difficoltà scolastiche e dell’apprendimento

Il trattamento di alcuni disturbi infantili può richiedere che l’intervento si si completi in sinergia con altre figure educative o specialistiche, per esempio insegnanti o pediatri.

Strumenti

  • test psicodiagnostici
  • colloqui clinici
  • analisi dei sogni
  • scarabocchi ed esperienze artistiche (a riguardo, sono attiva nel gruppo New Scribble)
  • con i bambini giochi e esperienze creative